ALtre terre

MUSICA, ARTE, INCONTRI, NATURA

20 LUGLIO – 20 AGOSTO

IL CAMMINO DI SAN MARTINO

Martedì 30 luglio, ore 21 Piazza della Torre Castelvecchio Di Rocca Barbena

UNA VIA SPIRITUALE PER LA CONOSCENZA DEL TERRITORIO E DI SE STESSI

CONTRODIALOGO con

Roberto Pirino, presidente della Fondazione G.M. Oddi di Albenga

Maurizio Capitelli, Project Manager

Franco Tiesi, tracciatore del sentiero 

Maria Gramaglia, giornalista

in presenza di un rappresentante della Curia Vescovile di Albenga

Special guest  Sergio Giusto,  artista camminatore che nel 2019 ha camminato dall’Ungheria ad Albenga

Gli ideatori del Cammino di San Martino raccontano il percorso compiuto da San Martino prima del suo eremitaggio sull’Isola Gallinara. Un progetto incentrato sulla figura del Santo di Tours e sulla sua eredità spirituale e morale, in cui fede, storia e natura si intrecciano. Non tutti sanno che San Martino di Tours, come testimoniato da Sulpicio Severo nel suo “Vita Martini”, si è fermato quattro anni nel nostro territorio soggiornando sull’Isola Gallinara. Il suo “cammino” storico che coinvolge undici comuni da Verezzi fino ad Albenga, è al centro della European Cultural Route, uno degli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa, la Via Sanctis Martini che congiunge la sua città natale Sabaria (oggi Szombathely) in Ungheria con Slovenia, Croazia, Italia (Veneto, Albenga) e a Tours (in Francia) di cui San Martino fu vescovo.

Ingresso libero